25 errori da DJ da evitare a tutti i costi - Rendi perfetto il tuo DJ

L'idea di diventare un DJ e creare alcuni dei tuoi ritmi nel tempo libero può sembrare un'idea divertente. Ciò che distingue un DJ amatoriale da un professionista dipende da una serie di fattori.

Salire sul palco o persino mettere la tua canzone in primo piano significa lucidare le tue tracce. Ci sono alcuni semplici errori commessi da molti DJ inesperti che possono far terminare rapidamente la loro carriera.

Quello che ogni nuovo DJ dovrebbe sforzarsi di fare

Quando farai il DJ dal vivo o produrrai brani per altri artisti, devi essere a tuo agio con la tua attrezzatura.

Qualcosa di semplice come premere il pulsante sbagliato inavvertitamente o essere in grado di farlo leggere la folla può farti sembrare incredibilmente poco professionale.

Tieni presente che anche i DJ più professionisti hanno commesso degli errori all'inizio della loro carriera. In questo articolo, esamineremo alcuni dei 25 principali errori commessi dai DJ in modo che tu possa risolverli presto e migliorare le tue abilità.

I migliori errori da evitare per i DJ:

1. Mancanza di attrezzatura di qualità

Diventare un DJ è un investimento. Se vuoi essere un professionista, devi avere un suono professionale. Investire in apparecchiature che possano aiutarti a creare un suono unico per la tua musica è essenziale.

Ciò significa trovare qualcosa con cui ti sentirai a tuo agio sul palco e che possa produrre una qualità del suono eccellente durante un'esibizione.

Se sei preoccupato per il prezzo, ricorda che man mano che aggiorni la tua attrezzatura, puoi probabilmente venderla sugli annunci online per recuperare parte del costo.

Investire in questa attrezzatura potrebbe non portare a molte perdite e alcune delle attrezzature per DJ più ricercate non si svalutano realmente.

  1. Metti la ricerca e scopri qual è lo standard del settore per mixer, giradischi e schede sintetiche di qualità.
  2. Parla con alcuni dei tuoi colleghi e impara cosa stanno facendo gli altri per ottenere il nuovo suono più caldo del settore.
  3. Non aver paura di andare per la tua strada in modo da poter produrre qualcosa di unico con la tua attrezzatura.

2. Non utilizzare solo l'attrezzatura fornita per te

Diversi DJ possono spesso rimanere bloccati dal processo di utilizzo dell'attrezzatura disponibile nel club. Quando si tratta di attrezzatura da DJ, dovresti sempre usare qualcosa con cui ti senti a tuo agio.

L'attrezzatura disponibile dai tecnici del suono nei club ha probabilmente visto un uso intenso e potresti dover apportare alcune modifiche per assicurarti di poter suonare in modo diverso.

Risparmia tempo e non aver paura di portare la tua attrezzatura a un evento.

3. Dimenticare di utilizzare un blocco automatico quando si gioca dal vivo

Non puoi mai usare il blocco automatico a casa quando ti eserciti sui tuoi ponti. È abbastanza facile sentirsi in controllo nel proprio studio di casa o con la configurazione e le distrazioni minime.

Quando leggi l'esperienza del pubblico e senti l'atmosfera di un concerto dal vivo, è facile commettere errori.

Mettere il blocco automatico sui tuoi mazzi può assicurarti di non cambiare troppo velocemente o per errore.

4. Concentrarsi su un solo genere

Molti DJ principianti si concentrano sulla creazione di un solo suono o sulla creazione solo di musica nuova e di tendenza. Trovare il suono più recente è sicuramente ciò che attirerà un vasto pubblico, ma per la longevità, come DJ, devi essere versatile.

Potresti trovarti a prenotare un concerto che richiede di suonare musica classica o anche alcuni ritmi retrò.

Il campionamento da suoni più vecchi può anche aiutarti ad attirare i dati demografici più ampi. Essere uno studente di musica e concentrarsi su più generi sarà un enorme vantaggio per te come DJ.

5. Fregare altri artisti

Riproduzione di un campione di un altro artista o mescolando nella tua traccia va bene, ma tieni presente che dovresti avere un po 'di etica riguardo a qualsiasi mix.

È incredibilmente irrispettoso derubare il lavoro di un altro artista aggiungendo solo pochi effetti al mix e riproducendo la loro traccia.

Anche se questo è un modo molto conveniente per collegare parti della tua canzone o impostare qualcosa, l'artista deve darti il permesso esplicito prima di scegliere di remixare o modificare la loro traccia.

Molti DJ principianti si sono messi nei guai quando alcune delle loro canzoni di successo sono decollate ei loro fan iniziano a rendersi conto che sono copie dirette di altri lavori.

  1. Unisciti a una community di brani campione o DJ
  2. Controlla i servizi in abbonamento come DJcity
  3. Ordina i suoni per l'uso nel mercato libero su Soundcloud

6. Complicare eccessivamente il mix con gli effetti

Quando inizi ad aggiungere effetti al mix della tua traccia, la natura nitida dei tuoi ritmi può iniziare a rovinarsi. Quando sei ancora abbastanza nuovo negli effetti, è difficile sapere come puoi anche usarli in modo efficace.

I DJ esperti spesso aggiungono effetti solo a porzioni di un remix, ma continuare a sovrapporre molti effetti spesso può rovinare una canzone. Diventare sperimentale durante uno spettacolo dal vivo con troppi effetti potrebbe non darti la presenza scenica imponente che vorresti.

7. Giocare gratuitamente

Ci sono molti DJ all'inizio che vogliono semplicemente un posto dove suonare e dare il via alla loro carriera. Diventare un DJ è una professione e ci vogliono soldi per investire nell'attrezzatura. Ci vuole anche tempo per sviluppare le tue conoscenze musicali e gli sforzi per mettere in pratica le tue abilità.

Non accettare mai un concerto di DJ che non paga. Sia che tu stia suonando per un altro artista o suonando un evento, devi ricevere un compenso per evitare di svalutare le tue capacità.

Non aver paura di aspettare che arrivi un'offerta. Alla fine, sarai apprezzato per le abilità che hai.

Inoltre, non devi aspettare per uno stipendio enorme. Fare alcuni concerti più piccoli ti aiuterà a guadagnare un po 'di notorietà mentre recuperi alcuni dei tuoi costi.

8. Presentarsi senza un soundcheck

Raggiungere un luogo in anticipo è fondamentale per regolare il volume e assicurarsi che la qualità del suono sia ottima per il tuo pubblico.

Molti DJ principianti consentono al locale di gestire il soundcheck e questo può portare a errori di volume. Sono necessari adeguati controlli acustici e la capacità di regolare i livelli sonori al volo durante il concerto.

Se devi fare un soundcheck da solo

  1. Inizia a riprodurre un brano e cammina per il luogo.
  2. Assicurati che piccoli elementi della musica possano essere ascoltati anche negli angoli più remoti del tuo spazio
  3. Tieni presente che il volume confortevole in un locale vuoto è solitamente intorno a 60% di quello che dovrebbe essere quando il locale è pieno. Un club pieno di gente spesso funge da cuscinetto per il suono.
  4. Preparati a regolare il volume durante il concerto.

9. Mancata commercializzazione / rete

Per iniziare a ricevere concerti pagati, devi prendere l'iniziativa per iniziare a fare rete. Entrare a far parte di una comunità di DJ o anche seguire alcuni dei locali nella tua zona può aiutarti a costruire alcuni contatti nella tua regione.

Assicurati di seguire altri DJ nella tua comunità in modo da poter apprezzare la scena musicale e il modo in cui gli altri stanno emergendo nel settore.

Non pensarlo come una competizione per la prenotazione di concerti, o un membro che puoi collaborare con questi altri artisti e lavorare insieme per promuovere la tua scena musicale locale. È vantaggioso per i DJ lavorare insieme nel supporto della comunità.

10. Non avere una marcia indietro o un piano

I concerti possono andare storti e l'attrezzatura rotta potrebbe metterti in difficoltà per la produzione di più musica. Gli incidenti accadono e talvolta l'attrezzatura può rompersi.

Portare alcune apparecchiature di backup a un concerto o almeno testare alcune delle apparecchiature che si trovano nella sede può assicurarti di essere preparato in caso di difficoltà.

In una situazione di concerto dal vivo, non avrai mai il controllo completo e c'è sempre la possibilità che ci possano essere problemi con il pubblico, mix che sono stati avviati in modo improprio o impostare problemi a cui devi adattarti.

Man mano che acquisisci più esperienza, puoi iniziare a preparare piani per queste situazioni.

Costruisci soluzioni presto come

  1. Setlist alternative che utilizzano attrezzatura minima
  2. Esercitati con una configurazione minima
  3. Prova le attrezzature del club / in casa
  4. Avere un elenco di negozi di musica nella zona in cui si sta viaggiando
  5. Eseguire una manutenzione regolare su tutte le apparecchiature

11. Non conoscere bene il tuo mix

Se stai provando nuove canzoni o nuovi mix, assicurati di essere in grado di esercitarti prima di qualsiasi spettacolo dal vivo o prima di registrare. Questo ti aiuterà a risparmiare tempo.

Sperimentare può essere eccitante, soprattutto dal vivo, ma mescolando musica che non conosci bene potrebbe finire con alcuni tagli poco professionali e un orribile remix che avrebbe potuto essere evitato.

CONSIGLIATO  Come avviare Mobile DJ Business Costo, profitto, installazione, concerti

12. Non portare cavi di ricambio

I tuoi cavi sono importanti tanto quanto la tua attrezzatura. Gli adattatori e le prolunghe sono spesso necessari per l'installazione in qualsiasi luogo. I cavi RCA e persino le prolunghe di alimentazione sono alcuni dei primi elementi del cambio che potrebbero iniziare a rompersi.

Avere una presa multipla per tutte le apparecchiature può aiutarti con l'installazione e mantenere i backup per cavi di diverse lunghezze ti assicurerà di essere pronto per l'installazione rapida in qualsiasi spettacolo.

Portare pezzi di ricambio e avere un kit di installazione dedicato renderà più facili i tour, la collaborazione e i concerti.

13. Non pulire e mantenere regolarmente le apparecchiature

Se i tuoi mazzi sono seduti e raccolgono polvere per alcune settimane, e poi decidi di registrare qualcosa, c'è la possibilità che tu possa rovinare il mix semplicemente perché c'era un po 'di polvere o sporcizia che si è accumulata su parte di quell'attrezzatura.

La manutenzione e la pulizia dell'attrezzatura possono spesso essere un ripensamento per molti DJ principianti. È facile pensare che la tua attrezzatura sia pulita e in buone condizioni quando è stata in condizioni di scarsa illuminazione o luci stroboscopiche per alcune notti.

Effettuare una pulizia accurata delle apparecchiature in una buona illuminazione può mostrare quanta polvere viene raccolta all'interno degli interruttori e attraverso le schede stesse.

Pulire regolarmente la tua attrezzatura può assicurarti che non ci siano contatti appiccicosi che ti ritardano o graffi polverosi quando vai a regolare qualcosa.

Investire in un detergente per contatti e mantenere regolarmente la tua attrezzatura è importante per la qualità del suono e la facilità d'uso.

14. Non sei sui social media

Fare il DJ è un business e se non ti stai rivolgendo ai social media, è dubbio che attirerai l'attenzione.

I social media sono una delle migliori vie di accesso al pubblico e, se non sei in grado di entrare in contatto con le persone, è molto probabile che la tua musica venga ascoltata e che prenoterai dei concerti.

La maggior parte dei DJ inizia la propria carriera mettendo in mostra il proprio talento sui social media. Potresti isolarti se non stai utilizzando una pagina professionale per il tuo Affari di DJ o la tua musica.

15. Non usare tutte le scorciatoie o imparare a usare il software

Sia che tu stia utilizzando controller della vecchia scuola o software con controlli DJ integrati, è probabile che ci siano alcune scorciatoie che potresti usare. Imparare le funzioni avanzate del software potrebbe sembrare un compito arduo se giochi regolarmente nei club.

Potresti essere sorpreso di quanto velocemente alcune scorciatoie potrebbero semplificarti il lavoro.

Guardare alcuni tutorial video e apprendere alcune scorciatoie può aiutarti ad assumere alcune funzioni più avanzate con i tuoi controller. L'apprendimento di alcune delle altre funzionalità del software può anche portare il suono a nuovi livelli.

Dedica tempo e impara di più sui tuoi controller e software per essere più efficiente con il tuo mixaggio.

16. Non investire in software

Un buon numero di DJ inizia investendo nell'hardware della migliore qualità per i loro mixaggi e spettacoli dal vivo. Anche concentrarsi sul miglior software è importante per la registrazione.

L'ultimo software di missaggio può sostituire una varietà di controller hardware. Alcuni dei migliori software sul mercato possono darti quasi tutti i suoni che cerchi.

Tenere il passo con il software più recente sul mercato ti aiuterà ad assicurarti di poter sempre spingere il tuo suono al livello successivo. Il software aggiornato può anche essere molto più intuitivo, il che può farti risparmiare tempo nel processo di mixaggio delle tue canzoni.

17. Non fissare obiettivi

Se intendi considerare il DJ come la tua carriera professionale, deve avere obiettivi come qualsiasi attività commerciale. Uno dei più grandi errori che molti DJ hanno è non avere obiettivi per la loro musica.

Stabilire una serie di piccoli obiettivi può aiutarti a diventare un DJ di successo e poi fissare degli obiettivi più elevati ti darà la motivazione per migliorare.

Alcuni obiettivi con cui iniziare:

  1. Impara a mescolare.
  2. Remixa un brano hip-hop.
  3. Crea il tuo ritmo.
  4. Lavora con un artista.
  5. Prenota un concerto di DJ.
  6. Avvia una pagina di social media con dieci mix in primo piano
  7. Registra una demo
  8. Registra un album

Mentre ti fai strada attraverso alcuni di questi obiettivi, puoi vedere la tua carriera da DJ svolgersi davanti a te e non sembrerà un percorso impossibile.

18. Conservazione impropria dell'attrezzatura

Può essere facile prendere l'abitudine di tenere la tua attrezzatura in un furgone se sei in tour o in un seminterrato quando ti stai prendendo un po 'di tempo libero.

Se hai investito nella tua attrezzatura, assicurati che sia conservata correttamente. Non essere pigro dopo un concerto, assicurati che tutta la tua attrezzatura venga caricata in un contenitore protettivo, imballata e quindi mantenuta regolarmente.

19. Dimenticare un backup di archiviazione

Uno dei componenti hardware più comuni che i DJ dimenticano è l'archiviazione. Avere un backup sicuro e sufficiente per tutti i tuoi mix è importante.

Ciò potrebbe significare portare in giro alcuni dischi rigidi esterni, alcuni laptop o persino caricare musica e mix per proteggere l'archiviazione cloud.

Se non disponi di un backup sufficiente, potresti trovare una gran parte del tuo catalogo musicale perso o essere colto in fallo quando provi a suonare un concerto senza nessuno dei tuoi mix.

Assicurati di investire in backup di archiviazione affidabili e di avere un piano per proteggere la tua musica per tutta la carriera.

20. Stare troppo comodi

Quando inizi ad avere delle opportunità fisse come suonare regolarmente in un club il venerdì sera, può essere facile mettersi a proprio agio. Un concerto fisso è sempre bello avere, ma devi essere regolarmente ramificato per scoprire di più nel settore.

Scegli qualche variazione tra i tuoi spettacoli dal vivo e lavora per metterti in gioco. Affrontare concerti nuovi e interessanti ti aiuterà a incontrare altre persone del settore ed esporre il tuo suono ad altre persone.

Parlare con altri promotori e DJ potrebbe aiutarti a saperne di più su hardware, luoghi e suoni più recenti del settore.

Accontentarti di un concerto piccolo e costante significa che la tua carriera come DJ non crescerà mai.

21. Non trovare modi per interagire con la folla

Può essere facile perdersi nei nervi dell'esibizione se sei un DJ principiante. Potresti trovarti molto concentrato sull'aspetto tecnico della performance e rimanere fortemente concentrato sul volume, le tracce e le attività che hai di fronte. Ignorare la folla non ti renderà richiesto come artista dal vivo.

Interagire con la folla come DJ significa leggere in sala. Presta molta attenzione ai livelli di energia della folla durante il concerto e regola la scaletta per trovare i suoni giusti e il volume che farà muovere tutti.

Quando interagisci con la folla e inizi a leggerli, puoi dare prestazioni migliori.

22. Non prendere concerti per matrimoni

Un certo numero di persone nel settore considererebbe la rappresentazione di un matrimonio come una forma di svendita. Se l'idea di suonare al matrimonio ti fa rabbrividire, potresti trattenerti. I matrimoni sono un luogo eccellente per fare rete e guadagnare una tariffa premium.

Interpretare un matrimonio non ti impedirà di giocare di nuovo e lui può darti una preziosa esperienza suonando dal vivo.

Come bonus aggiuntivo, puoi essere una parte importante del giorno speciale di qualcuno. Potrebbe darti la possibilità di seguire un tema creativo per il matrimonio e la musica. Di solito è un concerto flessibile che può portare a più affari se fai un ottimo lavoro!

23. Suonare ogni richiesta del pubblico

Suonare richieste di mix o avere persone che si avvicinano allo stand per richieste è qualcosa che dovresti aspettarti come DJ.

Suonare ogni richiesta mentre la ricevi è semplicemente pigra e potrebbe non riflettere ciò che la folla sta effettivamente cercando.

Puoi sentirti libero di riprodurre alcuni dei brani richiesti, ma solo se ti sembra adatto alla stanza.

Suonare la melodia sbagliata al momento sbagliato, come una traccia di tendenza quando la stanza è vuota, non ti farà ottenere alcun favore dal pubblico.

Aspetta che il momento sia giusto per ogni canzone e, se una delle tue richieste si adatta all'atmosfera, suonala non appena viene fuori.

24. Raccogliere un ego

Quando inizi a prenotare regolarmente concerti, o hai una canzone che sta ottenendo un discreto numero di stream online, è facile iniziare a formare un ego.

Mantenere una personalità accomodante quando si lavora con proprietari e promotori di locali notturni ti assicurerà di continuare a ricevere prenotazioni.

Ricorda che puoi imparare qualcosa da chiunque e che il tuo ego potrebbe spesso ostacolarti dalle opportunità nella tua carriera.

Ricorda le persone che ti hanno aiutato a trovare il successo e a controllare il tuo ego in modo da non perderti mai un'esperienza.

25. Essere trattenuto dagli errori

Fare piccoli errori fa parte dell'apprendimento e un errore non dovrebbe rovinare un concerto dal vivo o l'intera sessione di registrazione. Soffermarti su alcuni piccoli errori in una demo o durante la tua esibizione dal vivo ti farà esitare o colpirai la tua fiducia.

Ricorda che sei in continua evoluzione e l'apprendimento è qualcosa a cui dedicherai la tua carriera.

Puoi invertire le conseguenze di un'esibizione dal vivo che non è andata così bene o di una canzone mal mixata.

Ogni artista che lavora oggi ha probabilmente commesso una serie di gravi errori prima di ottenere risultati positivi nella propria carriera.

Ulteriori informazioni con l'aiuto del video

Conclusione

Lavora per superare i tuoi errori e imparare da essi in modo da poter diventare un DJ migliore. Ricorda alcuni di questi errori più importanti spesso commessi dai DJ principianti in modo da poter risparmiare tempo nella costruzione della tua carriera.

Evitando alcuni di questi errori principali e assicurandoti di non rimanere bloccato dagli errori del tuo passato, puoi lavorare per essere un professionista più dedicato.

Riferimenti

  1. http://www.musicgenreslist.com/
  2. http://www.seanbeavers.us/how-to-get-wedding-gigs-and-enjoy-the-experience/
  3. http://hci.usask.ca/uploads/44-djs-perspectives-on-interaction.pdf

Lascia un commento